martedì 15 luglio 2008

Corse automobilistiche a Castiglioncello

2 commenti Facebook Twitter
Forse non tutti sanno che a Castiglioncello si sono svolte corse automobilistiche, si trattava di corse di "Formula 4" che come ci fa capire il nome si trattava di monoposto (a ruote scoperte).
Il circuito era costituito dalla strata che si snoda intorno al laghetto alle Spianate.

A testimonianza riporto una foto presa dal sito www.lungomarecastiglioncello.it:



Questo e' il percorso che veniva usato per quanto ho potuto capire (se qualcuno ha informazioni più precise mi faccia pure sapere):

giovedì 10 luglio 2008

CORSICA & PIRATI

3 commenti Facebook Twitter
Ed ecco il video montato delle foto e delle riprese fatte durante la crociera.

Quando lo riguardo mi commuovo...

video

Buon Vento!
Cpt. Scammello

martedì 8 luglio 2008

Corsica 13-22 giugno 2008 - Pirati, Curiosità & Brutti nel Viso...

5 commenti Facebook Twitter
Ed ecco a Voi un bellissimo post metafisico sulla "terza" dimesione della crociera, attraverso un mini album di foto che hanno... diciamo... ehm.... un "gusto" particolare...

CAPITOLO I
GLI AUTOSCATTI DI MARINAJO "HUGH"


Un bell'uomo...

...decisamente un bell'uomo...

...sicuramente un bell'uomo!!!

giovedì 3 luglio 2008

Castiglioncello: zona blu....

11 commenti Facebook Twitter
....diciamo azzurro stinto.

La zona blu che ogni Estate ci propinano a Castiglioncello sta diventando sempre più una farsa.
Non bastassero i blandi controlli all'ingresso (basta un po' di inventiva e si passa comunque) quest'anno e' stato anche deciso di ritardare l'entrata in vigore della chiusura dalle 22 alle 23 (si veda articolo del Tirreno).
Questo comporta che la chiusura sia praticamente inutile!
Alle 23 chi vuole entrare e' già entrato intasando le strade del promontorio (che e' fatto per i pedoni e non per i SUV) e non impedisce il traffico del deflusso durante le ore notturne.
Dall'articolo: "La chiusura serale è slittata di un’ora, in maniera da consentire l’accesso dei clienti a ristoranti e bar".
Domanda:quanti ristoranti/bar ci sono nella zona blu e quanti di questi hanno un parcheggio? Risposta: (NESSUNO). Questo comporta che i potenziali clienti debbano cercare posto negli usuali spazi dedicati alla sosta e che nel periodo estivo sono tutti occupati 24/24h.
L'esclusività fornita dai locali situati in certi luoghi e' data anche dalla tranquillità in cui ci si può immergere lontani dal traffico e dal rumore altrimenti tanto vale andare a mangiare in autogrill: ampio parcheggio e deflusso ultra rapido!
E poi chi va a cena alle 23?

La piazza poi e' invasa di macchine impedendo ai villeggianti (di plastica e non) di passeggiare tranquillamente.

Arrivati a questo punto sarebbe preferibile evitare questa pseudo buffonata e lasciare tutto aperto.

Unica nota positiva le fioriere usate per chiudere le strade: molto meglio delle anonime e squallide transenne usate fino allo scorso anno. Oltre al fattore estetico c'è anche il pregio che le fioriere sono bloccate tramite dei pali piantati per terra e quindi non possono essere spostate.

Comunicazione per i turisti: a Castiglio si gira a piedi! Si lascia la macchina parcheggiata al campo sportivo, alla stazione o al Castello Pasquini e poi ci si gode il paese in tutta tranquillità! Amen!

Archivio blog